domenica 8 ottobre 2017

Tanta gente, alla Festa dei Frutti Dimenticati...

La Festa dei Frutti Dimenticati ha attirato a Casola tantissime persone e in tanti hanno visitato anche il nostro stand, "C'era una volta il sambudello".

giovedì 5 ottobre 2017

"C'era una volta il sambudello", in piazza Sasdelli il 7-8 e 14-15 ottobre

 Anche quest'anno, in occasione della Festa dei Frutti Dimenticati e del Marrone di Casola, il 7-8 e il 14-15 ottobre, il Comitato di Gemellaggio sarà in Piazza Sasdelli con il punto di ristoro "C'era una volta il Sambudello".
Cuoceremo il sambudello e la salsiccia sulla brace, prepareremo le schiacciate con la coppa di testa e i ciccioli e anche il cotechino con le lenticchie.
Ci sarà vino per tutti, e non mancherà la birra, quella dei nistri amici di Bartholomae.
Vi aspettiamo!

Dal 7 al 10 dicembre, in Germania a visitare i mercatini di Natale


lunedì 4 settembre 2017

Martedì 5 settembre, riunione del Consiglio direttivo del Comitato di Gemellaggio

Il Consiglio direttivo del Comitato di Gemellaggio di Casola Valsenio si riunisce nella sede delle Medie, alle ore 21.00 di martedì 5 settembre.
La riunione servirà a definire l'organizzazione del punto di ristoro "C'era una volta il sambudello", che il Comitato di Gemellaggio organizza ogni anno in piazza Sasdelli, nei due fine settimana della Festa dei Frutti Dimenticati e del Marrone di Casola.
Quest'anno, la grande festa - organizzata dalla Pro Loco e dai produttori agricoli casolani - si terrà sabato 7 e domenica 8 ottobre e sabato 14 e domenica 15 ottobre.

Nella riunione del 5/9 si deciderà anche della partecipazione alla riunione del Comitato di Gemellaggio della Romagna Faentina, il 12 settembre a Castel Bolognese; nell'occasione di discuterà del funzionamento e del rinnovo delle cariche del Comitato sovracomunale, che cura i rapporti con il Comitato di Gemellaggio francese della Comunità AGD (Limousin).

mercoledì 21 giugno 2017

Dal 22 al 25 giugno, ospiteremo una delegazione dei Gemelli francesi della Comunità di Comuni AGD, del Limousin

La delegazione dei Gemelli Francesi  (composta da 37 persone) proveniente dalla Comunità di Comuni AGD, nel Limousin - arriverà a Faenza alle ore 17.00 di giovedì 22 giugno, dove – nel terrazzo del Municipio - riceverà il saluto dei  Sindaci e del Comitato di Gemellaggio della Romagna Faentina e incontrerà le famiglie di Faenza, Brisighella, Riolo Terme, Castel Bolognese e Casola Valsenio dove verrà alloggiata. E’ prevista anche la visita guidata al Teatro Comunale Masini e alla Galleria dei Cento Pacifici, gioielli del neoclassicismo faentino, con gli affreschi di Felice Giani.